#storiedilibri

la tenda delle storie

Riscopriamo la scuola come un luogo aperto alla partecipazione

S. MAURIZIO D'OPAGLIO - PRIMARIA SAN MAURIZIO D'OPAGLIO (NOVARA)

Anno scolastico 2018/19


Nella scuola primaria di San Maurizio io e Piermaria abbiamo promosso il progetto biblioteca. Questo percorso è stato pensato in diversi momenti e per molteplici destinatari. La prima occasione è stata quella della "merenda di carta". Ogni classe è arrivata nella piccola biblioteca scolastica per sentire una lettura animata e svolgere un piccolo laboratorio creativo ad essa collegato. Ciò che veniva creato rimaneva come traccia nel luogo e accoglieva il gruppo successivo. La stessa esperienza è stata proposta ai genitori in "caffè culturali "serali per promuovere la biblioteca come luogo di accoglienza, di incontro e di dialogo. In queste serate si sono lette storie al kamishibai o con lettura alternata attivando i partecipanti con giochi di parole o di attenzione che i figli stessi avevano provato nelle loro esperienze. Il 22 febbraio abbiamo organizzato la "notte dei racconti" dedicata alle famiglie dei bambini della scuola. E' stata un'esperienza molto coinvolgente che ha riscosso un grande successo soprattutto da parte dei genitori che hanno riscoperto la scuola come un luogo aperto alla partecipazione. Infine abbiamo creato alla festa del nostro istituto una tenda delle storie. In questo luogo si sono lette storie intorno a temi indagati dai bambini durante le merende. Alcuni genitori hanno prestato la voce per storie arrivanti da tutto il mondo che hanno preso vita ed affascinato adulti e bambini. L'anno prossimo il progetto, su richiesta delle famiglie e dei bambini, continuerà con nuove proposte protagoniste delle quali saranno nuovamente le storie e i mondi che esse aprono.


Condividi su: